mercoledì 16 maggio 2012

Il cellulare che fa boom

Fate attenzione al LION KING 800. Si tratta di un cellulare prodotto in Cina e che per il look e la sfavillante configurazione hardware dichiarata ricorda l'iPhone e il Nokia N95. Il terminale è realizzato però con materiale non testato. Le batterie in dotazione al telefono hanno una potenza dieci volte superiore a quella standard, promettono una autonomia di un anno, ma hanno il non trascurabile difetto di poter esplodere e di mettere così a rischio la salute degli utenti. Inoltre alla scocca del cellulare sono state applicate vernici potenzialmente tossiche. Anche l'antenna e il ricevitore del segnale televisivo non sembrano essere molto in regola: una partita di questi cellulari "scoppiettanti" è stata infatti individuata grazie alla segnalazione della torre di controllo di un aeroporto le cui frequenze venivano disturbate da quelle di un telefono non omologato, il LION KING 800. In seguito a questa comunicazione sono partite le indagini del Compartimento della Polizia Postale della Liguria che hanno portato al sequestro di una sessantina di questi terminali messi in vendita da un commerciante di Bordighera.

Nessun commento:

Posta un commento